Premiazione agli Oscar 2021

La notte più lunga e attesa dell'anno cinematografico è finalmente arrivata: quella degli Oscar. Mai come quest'anno si aspettava con trepidazione: perché è arrivata - causa pandemia - oltre due mesi dopo il periodo tradizionale, perché, nonostante le incertezze, è stata una cerimonia diversa dalle precedenti. In due giorni i 9427 votanti, divisi nelle diverse categorie (attori, registi, direttori della fotografia, costumisti, montatori, produttori, scenografi, sceneggiatori, truccatori, parrucchieri, musicisti, animatori e operatori di suono ed effetti speciali) hanno finito di votare.

Leggi tutto: Le premiazioni agli Oscar 2021

Sospesa la superlega

La Superlega è un progetto che nella giornata di domenica 18 aprile ha causato la reazione, durissima, della Uefa e anche di persaggi di spicco mondiale a livello politico, come il  presidente francese Emmanuel Macron. L’idea è stata concepita per cercare di risanare tutti i debiti delle principali squadre europee. La maggior parte dei club calcistici ha infatti risentito molto (in primis economicamente)  della pandemia. Questo progetto avrebbe risolto tutti i problemi finanziari dei club fondatori, dato che la famosissima banca “J.P. Morgan” era già pronta a investire 3.5 miliardi di dollari in questo progetto. La competizione è stata pensata e portata da avanti dal presidente del Real Madrid Florentino Perez, con l’ausilio del Manchester United e in seconda istanza dalla Juventus, si fonda su una competizione a cui partecipano i club più ricchi o quelli che vantano un passato glorioso. Questo ha naturalmente causato l’insorgere di tifosi, opinionisti, giornalisti e giocatori stessi, che si sono schierati principalmente contro la super lega, infatti, quest’ultima avrebbe svalorizzato tornei come la Champions League, e soprattutto avrebbe reso scontata la vittoria dei campionati nazionali da parte delle squadre partecipanti alla Super League; insomma, i ricchi sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri (ovviamente in termini di milioni di euro) Una nuova competizione calcistica, riservata dunque ai migliori club d'Europa, che di fatto ingloberebbe l'attuale Champions League a partire dalla stagione 2022/2023.

Leggi tutto: Sospesa la superlega

51 giornata della Terra 2021

22 Aprile 2021, 51° anniversario della giornata mondiale della terra.

Sensibilizziamo le persone su questo tema: la terra è una sola ed è la nostra casa, rispettiamola e rispettiamoci tra noi!

WhatsApp Image 2021 04 27 at 16.40.08

Ciao a tutti!
Dopo un anno di pausa, grazie al Clan ritorna il McSolidal!
Si tratta di una serata dove il Clan del gruppo Scout di Morbegno prepara panini ‘solidali’ per cui, oltre ad appetitosi hamburger scoprirete cose nuove su temi attuali... quest'anno di cosa si nasconde dietro alle consegne dei rider!
Leggete la locandina e pronotate un panino!

locandina mcsolidal 2021

Per maggiori informazioni:
@mc_solidal
Link evento

Il Progetto Educativo di Gruppo è lo strumento fondamentale sul quale si basa tutta l’azione educativa svolta dalla Comunità Capi. Tale strumento trae spunto dal “metodo scout”, sintesi del percorso fatto dall’associazione per innumerevoli anni, dal Patto Associativo Agesci e dagli scritti e dalle linee di B.P., che ancora oggi colgono puntualmente le necessità educative e le modalità di azione.

La Comunità Capi, nel realizzare l’attuale P.E.G., si è confrontata a partire dai valori costituenti il Patto Associativo che rappresentano il collante e l’orizzonte del cammino che i Capi sono chiamati a seguire.

Nasce così il presente Progetto Educativo di Gruppo di durata triennale: su di esso saranno orientati i percorsi per la crescita dei ragazzi di tutte le unità (Branco o L/C, Reparto o E/G, Noviziato e Clan o R/S) ed i rapporti del nostro Gruppo con le famiglie e con le realtà sociale ed ecclesiale nei prossimi anni.

Leggi tutto: Nuovo progetto educativo di gruppo (PEG 2021)